Z – Nikon e la battaglia mirrorless

Dall’altra parte del mondo, qualche ora fa, Kazuo Ushida toglie i veli sugli ultimi gioielli di casa Nikon.

I tempi del dominio del mercato da parte dei colossi come Canon o Nikon sembrano ormai lontani.

I grandi del Digital Entertainment come Sony hanno dimostrato ancora una volta come siano capaci di penetrare e dominare un mercato che sembrava apparentemente saturo : quello DSLR.

Il mondo delle fotocamere mirrorless affascina il sogno di ogni fotografo amatore o professionista : avere una fotocamera leggera, discreta, compatta ma con prestazioni top.

Nikon propone finalmente due mirrorless, candidabili sostitute ai top di gamma reflex :

Nikon Z7 e Nikon Z6

Il paragone con D850 e D750 è inevitabile, le nuove mirrorless sono infatti equipaggiate con sensore FX per dirla in nikoniano (fullframe).

Quasi imbarazzante come la nuova Z7 assomigli alla Sony A9.

Queste nuove “api” giallonere sembrano quasi mimare il fastidioso ronzio proprio con la pronuncia della lettera: “Z”eee

Sarà stata una scelta casuale?

Dalla stabilizzazione a 5 assi ai nuovi formati di schede ultraveloci ci aspettiamo il meglio come sempre da tradizione Nikon.

Vediamo in questo Hands-on molto dettagliato cosa ne pensano gli amici di DPReview !

Daniele Musso

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.